Portale Aziende Marche. Produzione, hotel,ristorante.

Ti trovi in:   Inizio > News – Il tartufaio e il cane: una ricerca... di naso alla gola del Furlo

Aziende delle Marche

Ultima azienda recensita in provincia di Ancona
 AT METALLI SRL  60131  ANCONA

Ultima azienda recensita in provincia di Ascoli Piceno
Fondazione Italiana Gestalt  63074  San Benedetto del Tronto

Ultima azienda recensita in provincia di Fermo
 Elisabet srl  63813  Monte Urano

Ultima azienda recensita in provincia di Macerata
 Bikers sas di Frontoni  62010  Pollenza

Ultima azienda recensita in provincia di Pesaro-Urbino
 Brancorsini  61122  Pesaro

 

News

 

Il tartufaio e il cane: una ricerca... di naso alla gola del Furlo

23.10.2015

Tartufo bianco di AcqualagnaACQUALAGNA – "Il tartufaio e il cane: una ricerca... di naso" è una delle tante iniziative che la Riserva naturale statale "Gola del Furlo", gestita dalla Provincia di Pesaro e Urbino, propone in occasione della 50° "Fiera del  tartufo bianco di Acqualagna".

Domenica 25 ottobre, con partenza alle 9.30 dal Punto Iat del Furlo (via Flaminia, località Furlo), è prevista una passeggiata indimenticabile in compagnia di un tartufaio e del suo cane, per assistere alla ricerca del prezioso tubero. L'iniziativa è gratuita, con prenotazione obbligatoria allo 0721.700041, fax. 0721.700057, e-mail: riservafurlo@provincia.ps.it o numero verde 800.028.800. Altro interessante appuntamento, sempre domenica 25, è "Geotrekking: alla Gola del Furlo col geologo", itinerario per entrare nel cuore della montagna, vero spettacolo della natura e laboratorio geologico all'aria aperta. L'iniziativa, organizzata da "Il Ponticello",  prevede il ritrovo alle 9.30 al Punto Iat del Furlo per spostarsi con mezzi propri a Cava di Sant'Anna, dove inizierà l'itinerario Pagino – rifugio del Furlo (624 m) – Pagino, tre ore di camminata (dislivello 350 m, lunghezza 7 km). La partecipazione è gratuita, prenotazione obbligatoria (tel. 0721.700041; fax. 0721.700057; e-mail: riservafurlo@provincia.ps.it; numero verde 800.028.800). Ancora domenica 25, con ritrovo alle 9.30 al Punto  iat del Furlo, è in programma "Il tartufo che fa... Gola", escursione didattica in tartufaia di nero pregiato presso l'Azienda agricola di Pierpaolo Duranti, titolare dell'Agriturismo "I Conti", che spiegherà la coltivazione del tubero, il ciclo biologico e le differenze di colore, forma e uso in cucina. L'appuntamento, organizzato dallo stesso Agriturismo, è a pagamento poiché prevede un aperitivo con degustazione (costo da 12 a 22 euro, info e prenotazioni allo 0721.700041, numero verde 800.028.800).

Ma non finisce qui. Alle ore 15, "Tra le meraviglie della Gola" condurrà i partecipanti sulla Flaminia per una passeggiata tra le gallerie romane e l'incantevole paesaggio dellaGola del Furlo (partecipazione gratuita, prenotazione obbligatoria tel. 0721.700041, numero verde 800.028.800, mail: riservafurlo@provincia.ps.it), mentre dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 19 sarà possibile visitare il Museo del territorio per un viaggio alla scoperta dell'identità naturale e umana della Gola del Furlo attraverso percorsi geo-paleontologici efaunistici ricchi di fascino, curiosità e divertimento (ingresso libero). (g.r.)

 

 

 

 

 


Aziende delle Marche

EVENTI NELLE MARCHE

EVENTI NELLE MARCHE

Inizio pagina | Portalemarche.eu è un sito di informazione culturale, economico, sociale nella Regione Marche. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportate sono fornite da enti, associazioni e privati e\o tratte dal web. Per errori o informazioni incomplete Vi preghiamo di darcene comunicazione per modificarle non appena possibile | Note legali | Powered by CMSimple_XH |