Portale Aziende Marche. Produzione, hotel,ristorante.

Ti trovi in:   Inizio > News – Cantiere Cinema 2015 fino all'11 Dicembre

Aziende delle Marche

Ultima azienda recensita in provincia di Ancona
 AT METALLI SRL  60131  ANCONA

Ultima azienda recensita in provincia di Ascoli Piceno
Fondazione Italiana Gestalt  63074  San Benedetto del Tronto

Ultima azienda recensita in provincia di Fermo
 Elisabet srl  63813  Monte Urano

Ultima azienda recensita in provincia di Macerata
 Bikers sas di Frontoni  62010  Pollenza

Ultima azienda recensita in provincia di Pesaro-Urbino
 Brancorsini  61122  Pesaro

 

News

 

Cantiere Cinema 2015 fino all'11 Dicembre

09.11.2015

cantiere cinemaCantiere Cinema 2015
DA LUNEDÌ 9 NOVEMBRE A VENERDÌ 11 DICEMBRE PROSEGUONO GLI APPUNTAMENTI CON IL CINEMA DI QUALITÀ E I REGISTI OSPITI IN SALA
XVII Edizione

Dopo una prestigiosa introduzione nata dalla collaborazione con la III edizione del Festival CINEMATICA nella serata animata dal regista Marco Bellocchio con la sua ultima OPERA SANGUE DEL MIO SANGUE, prosegue lunedì 9 al Cinema Italia di Ancona (C.so Carlo Alberto) la diciassettesima edizione di Cantiere
Cinema, rassegna cinematografica d'essai targata CGS (Cinecircoli Giovanili Socioculturali) Dorico e Marche, nell'ambito del Progetto regionale CGS/ACEC "Sentieri di Cinema".

Altri cinque gli appuntamenti in programma, pensati nella consueta ottica di offrire al pubblico un intenso, seppur breve, viaggio attraverso generi e cinematografie diverse, mutuando le proposte da vari Festival internazionali.

Lunedì 9 sarà dedicato a TAXI TEHERAN, l'ultimo film (girato in totale clandestinità) del regista iraniano Jafar Panahi ("Il palloncino bianco" – Caméra d'Or a Cannes 1995; "Lo specchio" – Pardo d'Oro al Festival di Locarno del 1997; "Il Cerchio" – Leone d'Oro a Venezia 2000; "Oro rosso" – Premio della Giuria "Un certain regard" a Cannes 2003, "Offside" – Orso d'Argento a Berlino 2006; "Closed Curtain" – Orso d'Argento a Berlino 2013). Riprendendo la realtà con una videocamera nascosta in un cellulare, Panahi restituisce un'immagine inaspettata, rivoluzionaria ed ironica del popolo iraniano. Un inno alla creatività e alla libertà di pensiero per un cinema che si fa strumento di contrasto e di evoluzione. Orso d'Oro al Berlino International film Festival 2015.

Mercoledì 18 sarà la volta di MIRAFIORI LUNAPARK, opera prima di Stefano di Polito, che sarà presente in Sala. E' la storia di tre pensionati che decidono di occupare la fabbrica dove per trentacinque anni hanno lavorato, scioperato e lottato insieme, con l'obiettivo, questa volta, di restituirle un ruolo sociale ed una dignità. Lo sfondo è Torino nel passaggio da polo industriale a città postindustriale, con annessa trasformazione sociale e psicologica. Tra desiderio di riqualificazione e nostalgia di Cinecircoli Giovanili Socioculturali
CGS Dorico e CGS Sezione Regionale Marche C.so C. Alberto, 77 - 60127 Ancona - tel . 071/2810247 un mondo che non c'è più, lavoro compreso, il film di Polito si innesta nel filone del racconto italiano che, pur nel dramma, strappa il sorriso.

Particolare l'esperimento del pluripremiato documentario serbo CINEMA KOMUNISTO di Mila Turajlic, in programma lunedì 23 novembre, che attraverso il montaggio tra rari frames di film jugoslavi dimenticati e inedite immagini di set di allora e di oggi, propone un punto di vista inedito sulla ex- Jugoslavia. La fonte della narrazione è Aleksandar Leka Konstantinovic, il proiezionista personale di Tito, che gli mostrò film ogni sera, per 30 anni, per un totale di 8.801 pellicole. La trentaseienne regista Mila Turajlic racconta in tal modo la Storia nazionale e la storia del Cinema locale, tra realtà e finzione, svelando curiosità e retroscena di una insospettata "Hollywood dei Balcani".

Lunedì 30 novembre, invece, passeremo dal documentario al biopic d'autore con Violette di Martin Provost, biografia della tormentata scrittrice francese Violette Leduc. Il regista, dopo aver lavorato in Séraphine sulla semisconosciuta pittrice francese Séraphine de Senlis, mette ora in scena un racconto intenso in bilico fra arte e vita, che scava nel personaggio, seguendo il percorso tortuoso che dalle emozioni
conduce alla creazione artistica. 

A concludere la cinquina un evento speciale realizzato nella tradizionale collaborazione con Corto Dorico: BANAT – IL VIAGGIO di Adriano Valerio, in programma venerdì 11 dicembre con la presenza in Sala del regista, esordiente allievo di Marco Bellocchio prima e poi insegnante di Analisi del Film presso la International Film School di Parigi. Il "battesimo" è avvenuto lo scorso settembre alla Mostra del Cinema di Venezia nella Sezione "Settimana della Critica": il racconto narra di un viaggio della speranza "alla rovescia", cioè dall'Italia all'Europa dell'Est, dove tornano i temi attuali della perdita e del recupero del lavoro, degli affetti, dell'identità e della dignità.

Ricordiamo che Cantiere Cinema è una iniziativa CGS Dorico e CGS Marche (Cinecircoli Giovanili Socioculturali), che si avvale della collaborazione dell'Opera Salesiana di Ancona e del sostegno della Regione Marche e del Comune di Ancona (Assessorati ai Beni e alle Attività Culturali).
Cantiere Cinema è pure una iniziativa inserita nel Progetto "Sentieri di Cinema" Circuito CGS – ACEC.
Tutte le proiezioni avranno luogo al Cinema Teatro Italia, C.so C. Alberto di Ancona con inizio alle ore 21.15.

Maggiori informazioni sul sito: www.sentieridicinema.it
A cura del C.G.S. Marche (Alberto Piastrellini)

 

 

 


Aziende delle Marche

EVENTI NELLE MARCHE

EVENTI NELLE MARCHE

Inizio pagina | Portalemarche.eu è un sito di informazione culturale, economico, sociale nella Regione Marche. Pertanto i riferimenti riguardanti le informazioni riportate sono fornite da enti, associazioni e privati e\o tratte dal web. Per errori o informazioni incomplete Vi preghiamo di darcene comunicazione per modificarle non appena possibile | Note legali | Powered by CMSimple_XH |