Oggi è il: 19/01/2021 - Sono le ore: 06:07:52 

  IN EVIDENZA

MENU PORTALE Menu ricerche

 

 

Le altre news - sezioni Eventi e Gastronomia

Pasquale De Antonis ai Musei Civici di Palazzo Mosca di Pesaro

 

Aperitif sur l'herbe a Urbino

 

Con il tempo: opere dagli Sessanta al Duemila presso la Sala del Capitano di Candelara

 

Enrico Rava apre la XIX edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani

 

A Castelraimondo ventitreesima edizione dell'Infiorata Corpus Domini

 

CandelarArte caffe' 2015

 

A Pesaro Buongiorno Ceramica

 

A Treia si adottano i combattenti della Grande Guerra

 

Moni Ovadia, Michele Placido ed Erri de Luca e Nicky Nicolai a Recanati

 

A Jesi Bellezza - Mostra fotografica di Roberto Recanatesi

 

Luca Cognolato alle foglie d'oro di Pesaro per Adotta l'autore

 

Le nostre mani: il dialogo con la materia di Giancarlo Cesarini al castello di Candelara

 

Gherardo Cibo, dilettante di botanica e pittore di paesi ed altri appuntamenti a Pesaro

 

Percorso tra le pagine dei libri con Luigi Dal Cin

 

giornata internazionale Unesco del jazz a San Benedetto del Tronto

 

La linea gotica - 1944 - 2014 i ricordi di un bimbo di 12 anni di Terenzio Pedini

 

Letture a Palazzo Mosca, secondo appuntamento

 

Chiara Samugheo in mostra a Recanati

 

Paolo Gubinelli alla Palazzina Azzurra con Carte incise per Eugenio De Signoribus

 

Europe Direct Marche

 

 

I NUMERI DI PORTALEMARCHE

IL PORTALE DELLE AZIENDE DELLE MARCHE

Aziende

Professionisti

Ristorazione

Hotel Vini&Cantine

  Nuova pagina 1

2684

  OGGI SONO PRESENTI IN ARCHIVIO

2239

  Nuova pagina 1

1376

  Nuova pagina 1

781

cantine

89

Comune di San Benedetto del Tronto.Copertura, mediante passaggio diretto di personale tra pubbliche amministrazioni

CITTÀ DI SAN BENEDETTO DEL TRONTO PR. AP

AVVISO DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, DI MOBILITA’ ESTERNA AI SENSI DELL’ART. 30 DEL D. LGS 30 MARZO 2001, N. 165

IL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE RISORSE
In esecuzione della deliberazione di G.C. n. 71 del 24/04/2012 avente per oggetto “Approvazione programmazione triennale del
fabbisogno di personale a tempo indeterminato per il triennio 2012-2014” e della propria determinazione n. 560 del 11/05/2012
RENDE NOTO
L’Amministrazione Comunale di San Benedetto del Tronto intende procedere alla copertura, mediante passaggio diretto di personale
tra pubbliche amministrazioni, ai sensi dell’art. 30 del D. Lgs 30.03.2001, n. 165 di
n. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C
Le domande di trasferimento possono essere presentate dai dipendenti a tempo indeterminato delle amministrazioni pubbliche di cui
all’art. 1, comma 2, del D. Lgs 165/2001, di pari categoria e profilo.
L’Amministrazione garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne nell’accesso al posto a copertura e nel trattamento sul
lavoro, ai sensi della legge n. 125/91.
L’unità lavorativa sarà assegnata per 4 giorni lavorativi alla settimana (dal martedì al venerdì) al servizio presso il Mercato ittico
ingrosso con il seguente orario di lavoro dalle ore 4:00 alle ore 10:00 e per gli ulteriori n. 2 giorni lavorativi ai servizi di Polizia
Locale.
DOMANDA E TERMINE DI PRESENTAZIONE
I dipendenti interessati dovranno far pervenire domanda in carta semplice entro e non oltre il giorno 11 giugno 2012, ore 13,00
con le seguenti modalità:
- a mezzo raccomandata indirizzata al Comune di San Benedetto del Tronto viale De Gasperi n. 124 – 63074 San
Benedetto del Tronto;
- direttamente all’Ufficio Protocollo, negli orari di apertura al pubblico;
- via fax al seguente numero 0735-794542 (fax ufficio protocollo);
- via Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: protocollo@cert-sbt.it. esclusivamente attraverso un indirizzo di posta
elettronica certificata (PEC) del candidato. In questo caso farà fede la data e l’ora di arrivo al gestore di posta elettronica
certificata del Comune di San Benedetto del Tronto ( ricevuta di avvenuta consegna), quest’informazione sarà inviata
automaticamente alla casella di PEC del mittente, dal gestore di PEC del Comune.
Le istanze inviate tramite raccomandata a/r, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di San Benedetto del Tronto entro e
non oltre il giorno 11 giugno 2012 ore 13,00. Il termine è perentorio e a nulla varranno eventuali ritardi del servizio postale.
Alla domanda, di cui si allega uno schema esemplificativo, dovrà essere allegato:
1. un curriculum professionale debitamente firmato, con l’indicazione di:
· generalità complete e recapito esatto cui inviare eventuali comunicazioni;
· la specificazione dell’Ente di appartenenza, della categoria economica e del profilo professionale attuali;
· Enti presso i quali si è prestato servizio, con specificazione dei periodi, della categoria, del profilo professionale di
appartenenza e delle posizioni di responsabilità eventualmente ricoperte;
· Titolo di studio e corsi di specializzazione/formazione/aggiornamento effettuati;
· Dichiarazione di sanzioni disciplinari, procedimenti disciplinari eventualmente in corso e eventuali carichi pendenti;
· Esperienze professionali ritenute significative per il posto da ricoprire, nonché conoscenza di applicativi informatici e
di lingua straniera.
2. fotocopia del documento di identità;
3. nulla osta dell’Ente di provenienza nel quale lo stesso dichiari la propria disponibilità a far decorrere la mobilità entro e
non oltre il 1° luglio 2012 .
Non sono considerate valide le domande di mobilità già pervenute e giacenti; coloro che hanno presentato domanda di mobilità
verso questo Comune prima del presente avviso se ancora interessati, dovranno ripresentare detta domanda con le modalità sopra
esposte.

VALUTAZIONE DEI CANDIDATI
I candidati saranno valutati con le seguenti modalità e criteri:
1. la selezione dei candidati (anche di un solo candidato qualora vi sia una sola domanda utile di trasferimento per la
professionalità ricercata) viene effettuata da una Commissione composta da tre membri, presieduta dal Dirigente del
Settore del posto da coprire, e da due esperti, anche interni all’ente, nominati dallo stesso Dirigente. Le funzioni di
Segretario vengono svolte da un dipendente dell’Ente .
La Commissione ha a disposizione per la valutazione dei candidati punti 20/20, di cui 10/20 da assegnare per i titoli (Curriculum –
anzianità di servizio – motivazione del trasferimento) e 10/20 per il colloquio.
RIPARTIZIONE PUNTI TITOLI (max 10 PUNTI)
a) curriculum professionale (Max punti 1,0): relativamente alle esperienze professionali, ai titoli di studio ed alle
specializzazioni attinenti al profilo professionale da ricoprire;
b) anzianità di servizio (Max punti 4,0):
· punti 1,00 per ogni anno prestato nella medesima qualifica;
· punti 0,5 per ogni anno prestato nella qualifica immediatamente inferiore;
c) Avvicinamento al proprio nucleo familiare (Da punti 1 a max punti 5):
1c) distanza dall’attuale luogo di lavoro:
· da 30 a 50 km punti 1
· da 51 a 100 km punti 2
· da 101 a 200 km punti 3
· da 201 in poi punti 4
Note : per nucleo familiare si intende coniuge, figli, e altri conviventi presenti nello stato di famiglia
Il nucleo familiare deve essere residente nell’ambito del Territorio della provincia di Ascoli Piceno
2c) carichi familiari:
· genitore con figli a carico punti 1
Note: per figli a carico si considerano tutti i figli fiscalmente a carico
· genitore ultrasessantacinquenne convivente punti 1
· presenza nel proprio nucleo familiare
di persona diversamente abile punti 2
ESPLETAMENTO PROVA D’ESAME (max 10 PUNTI) E FORMAZIONE GRADUATORIA
La prova d’esame consiste in un colloquio finalizzato alla verifica del possesso dei requisiti attitudinali e professionali richiesti per il
posto da coprire e si svolgerà il giorno 19 giugno 2012, a partire dalle ore 9:00, nella sede comunale, presso l’ufficio del Dirigente
del Settore Polizia Municipale e Protezione Civile, piazza Cesare Battisti.
La Commissione ha a disposizione per la valutazione del candidato max punti 10.
E’ richiesto un punteggio minimo di 7/10 per il conseguimento dell’idoneità.
La graduatoria è formata dalla Commissione sommando il punteggio risultante dalla valutazione dei titoli a quello conseguito al
termine del colloquio e verrà utilizzata esclusivamente per il posto indicato nel bando di selezione. A parità di punteggio
precede il candidato in possesso di maggior punteggio nella categoria relativa alla situazione familiare; in caso di ulteriore parità,
precede il candidato con maggiore anzianità di servizio.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13, comma 1, del Decreto Legislativo 30.06.2003, n. 196, i dati personali forniti i saranno raccolti presso il Comune
di San Benedetto del Tronto – Servizio Gestione risorse umane e trattati per le finalità inerenti alla gestione della presente avviso e,
nel caso di instaurazione di un successivo rapporto di lavoro, per finalità inerenti alla costituzione e gestione del rapporto medesimo.
Il conferimento dei dati anagrafici e dei dati relativi al possesso dei requisiti per l’ammissione alla selezione è obbligatorio a pena di
esclusione. L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 del citato decreto legislativo. I dati raccolti potranno essere comunicati in base
a norme di legge e di regolamento e, comunque, quando ciò risulti necessario per lo svolgimento di funzioni istituzionali
dell’Amministrazione.
Ai sensi dell’art. 29 del D.lgs richiamato, si comunica che il responsabile del trattamento dei dati e del procedimento è il Dirigente
Settore Gestione Risorse, dott.ssa Catia Talamonti.
DISPOSIZIONI FINALI
Il Comune di San Benedetto del Tronto non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazione dipendente da
inesatta indicazione del recapito da parte dell'aspirante o da mancata oppure tardiva comunicazione del cambiamento dell'indirizzo
indicato nella domanda, né per eventuali disguidi derivanti da forza maggiore.
La possibilità di effettivo passaggio tra enti e la stipula del contratto individuale di lavoro è subordinata al rilascio del nulla-osta da
parte dell’Amministrazione di appartenenza del candidato
La decorrenza del trasferimento sarà entro e non oltre il 1° luglio 2012, fatta salva in ogni caso la possibilità, entro tale data, di
procedere allo scorrimento della graduatoria finale di merito in caso di eventuale mancanza del prescritto nulla-osta dell’Ente di
provenienza.
La presentazione della domanda implica l’accettazione incondizionata delle norme e disposizioni sopra richiamate.
E' fatta salva comunque la facoltà dell’Amministrazione di non procedere alla mobilità di cui trattasi e di adottare soluzioni
organizzative diverse.
Altre informazioni possono essere chieste al Servizio gestione risorse umane tel. 0735/794509 - 590 - 591.
Copia del bando e fac-simile di domanda sono disponibili sul sito internet www.comunesbt..it
San Benedetto del Tronto, 11 maggio 2012
Il Dirigente Settore Gestione Risorse
Dott.ssa Catia Talamonti

Inserito il 12/05/2012 nella categoria lavoro

 

Tag : concorso  San Benedetto  personale


Notizia letta 442474 volte

Leggi le altre news della categoria lavoro

 

Invia la info ad un amico

 


Tutte le news Home Page  

 

B&B Oasi Verde Teramo 328/7571555

CERCA PER PROVINCIA

Menu ricerche

 

 

 

 


LE PAROLE PIU' CERCATE OGGI SU GOOGLE :

 Scarpe, calzature, tacchificio

Calzature da UOMO , da DONNA , da BAMBINI

Concessionari auto Ancona ,

automobili usate Marche

 

 

 
 

  Nuova pagina 1

ULTIME AZIENDE INSERITE SETTORE PRODUZIONE

Brancorsini

Labirinto Cooperativa Sociale

Lucarini e Partners

Elisabet srl

AT METALLI SRL

A TLC SRL

Bikers sas di Frontoni

EVENTIQUE Silvia Carducci

B.L. COSTRUZIONI Srl

ATHENA NIKE

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

La Cantina del Mese

La cantina selezionata nel mese corrente e' Fattoria "Villa Ligi" di F.Tonelli .

Nella provincia di Pesaro Urbino e precisamente a Pergola in Via Zoccolanti 25/A, questa azienda conta importanti riconoscimenti a livello nazionale. La filosofia dell'azienda e'  "Crediamo profondamente nelle virtù di un vino, capace di raccontare con estrema sincerità le caratteristiche di un territorio. Vino è sinonimo di arte; arte come mezzo di comunicazione di tipicità e tradizione capace di far sognare e suscitare ricordi.

Questi valori ci accompagnano da tanto tempo, di generazione in generazione, in questo antico mestiere che per caratteristiche intrinseche non abbandoneremo mai. La nostra attività vitivinicola, oramai quasi centenaria, è contraddistinta da un attaccamento inscindibile alla tradizione ed in tempi ultimi all’innovazione, necessaria per ottenere il massimo, ricercando il perfetto equilibrio tra gusto e colore, tra bouquet e retrogusto.

La nostra realtà agricola percorre costantemente e ciclicamente ogni anno gli stessi eventi che puntualmente ci coinvolgono sensibilizzandoci ogni giorno di più verso il prodotto finale, il nostro vino, attraverso la passione per il territorio, la natura, le persone che ci accompagnano. E’ un processo che non richiede tempi lunghi né brevi, ma tempi naturali, quelli necessari per ottenere un lavoro ben fatto.

E’ con tale dedizione e passione che ci rivolgiamo a quanti condividono il nostro pensiero, il nostro vino, per condividere attimi unici ricavati da piccoli gesti come quello di sorseggiarlo in un calice."

- ..... LEGGI TUTTO

 

 

  menu generale | etc | ect

NavBar

Tutti i loghi e marchi della categoria sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori

HOMEAZIENDE  a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoHOTEL  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoRISTORANTI  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoAGRITURISMI a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro Urbino | PROFESSIONISTI  |  VINI e CANTINE | AGRITURISMI | CONCESSIONARIE AUTO A ANCONA | CONCESSIONARIE AUTO A ASCOLI PICENO | CONCESSIONARIE AUTO A FERMO | CONCESSIONARIE AUTO A MACERATA | CONCESSIONARIE AUTO A PESARO URBINOEVENTI | SCRIVI A PORTALE MARCHE