Oggi è il: 19/05/2021 - Sono le ore: 04:41:45 

  IN EVIDENZA

MENU PORTALE Menu ricerche

 

 

Le altre news - sezioni Eventi e Gastronomia

Pasquale De Antonis ai Musei Civici di Palazzo Mosca di Pesaro

 

Aperitif sur l'herbe a Urbino

 

Con il tempo: opere dagli Sessanta al Duemila presso la Sala del Capitano di Candelara

 

Enrico Rava apre la XIX edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani

 

A Castelraimondo ventitreesima edizione dell'Infiorata Corpus Domini

 

CandelarArte caffe' 2015

 

A Pesaro Buongiorno Ceramica

 

A Treia si adottano i combattenti della Grande Guerra

 

Moni Ovadia, Michele Placido ed Erri de Luca e Nicky Nicolai a Recanati

 

A Jesi Bellezza - Mostra fotografica di Roberto Recanatesi

 

Luca Cognolato alle foglie d'oro di Pesaro per Adotta l'autore

 

Le nostre mani: il dialogo con la materia di Giancarlo Cesarini al castello di Candelara

 

Gherardo Cibo, dilettante di botanica e pittore di paesi ed altri appuntamenti a Pesaro

 

Percorso tra le pagine dei libri con Luigi Dal Cin

 

giornata internazionale Unesco del jazz a San Benedetto del Tronto

 

La linea gotica - 1944 - 2014 i ricordi di un bimbo di 12 anni di Terenzio Pedini

 

Letture a Palazzo Mosca, secondo appuntamento

 

Chiara Samugheo in mostra a Recanati

 

Paolo Gubinelli alla Palazzina Azzurra con Carte incise per Eugenio De Signoribus

 

Europe Direct Marche

 

 

I NUMERI DI PORTALEMARCHE

IL PORTALE DELLE AZIENDE DELLE MARCHE

Aziende

Professionisti

Ristorazione

Hotel Vini&Cantine

  Nuova pagina 1

2684

  OGGI SONO PRESENTI IN ARCHIVIO

2239

  Nuova pagina 1

1376

  Nuova pagina 1

781

cantine

89

MAZZUMAJA III (EDIZIONE 2010) - Tordo Matto, Fritti Misti, Vini Piceni, Birre Artigianali del territorio, Cicchetteria e Jutteria storica

L’Associazione Culturale La Mazzumaja, in sinergia con il locale Movimento Giovanile, ha programmato per le giornate del 16-17-18 Luglio 2010 presso Comunanza Vecchia, la manifestazione denominata Mazzumaja III.

Come noto le prime due edizioni hanno ottenuto, con circa 5.000 presenze all’esordio e poco meno di 10.000 nel 2009, un entusiasmante successo di pubblico. La nostra Associazione inoltre è stata gratificata da feedback talmente positivi in termini di critica, che lo stimolo a qualificare ulteriormente il percorso sorge oggi del tutto naturale. Le nuove linee progettuali prevedono una sostanziale conferma della struttura di base che, dal punto di vista operativo, individua nel Centro Storico di Comunanza (già straordinaria ambientazione del Presepe Vivente) la location imprescindibile.
Oltre ad una più razionale ed efficace configurazione degli spazi, delle aree, delle dinamiche di interazione, il Gruppo di lavoro ha voluto procedere con decisione sulle seguenti direttrici:

- Elevazione del livello di qualità di tutte le proposte enogastronomiche. Doppio stand gastronomico (Tordo Matto presso Piazza Luzi/Lu Pià e “Lla vandti a Candido” con i Fritti Misti in Piazza Santa Caterina). Conferma del numero di Cantine Tematiche, ricavate presso i suggestivi fondaci dell’antico abitato, che proporranno un’amplissima gamma di degustazioni tra splendide Proposte Culinarie, frutto del costante e certosino lavoro di recupero dei piatti della tradizione, Vini Piceni, Birre Artigianali del territorio, Cicchetteria e Jutteria storica.

In particolare:

Osteria de Li Parenti de Roma: dedicata a salumi ed insaccati d’eccellenza (immancabile il Ciauscolo dei Sibillini) in abbinamento ai Vini Rossi. Sono previste degustazioni calde con rivisitazioni dei piatti della tradizione.

Osteria de Li Pecurà: Formaggi pecorini (tra cui il Pecorino dei Sibillini, presidio Slow Food), bovini e caprini in abbinamento con i vini bianchi. Zuppe a base di funghi e, novità 2010, assaggi a base di lumache nostrane.

Osteria de Li Mbiziusi: Scenografata presso i fondaci ed il giardino di Palazzo Saladini, propone fritto misto all’ascolana ed insalate al tartufo estivo, in abbinamento al Pecorino Spumantizzato.

Osteria de L’Asculà: Distilleria Meletti e Caffè, in abbinamento a pasticceria secca.

Osteria de li Jutti: Vino cotto, passito, vini aromatizzati in abbinamento ai dolci della tradizione.

Osteria de Monte Vasì: Vini IGT locali abbinati al MarcheBurger, nuova proposta culinaria giovane a base di Scottona Marchigiana IGP.

Osteria de lu Paese Vecchiu: Bruschetteria con specialità ai funghi ed al tartufo estivo, in abbinamento ai vini rossi e bianchi piceni.

Osteria Hurry Hurry Lee: Vini DOC Piceni e spume prodotte artigianalmente da Aziende locali.

Osteria Che te bivi Nilla ?!?: la tradizione goliardica comunanzese in cantina. Qui tutto è una sorpresa: anche il fatto che si apra o meno ....

- Potenziamento del Mercatino delle Tipicità e delle Eccellenze Enogastronomiche che, da questa edizione, sarà valorizzato attraverso una serie di attività maggiormente incentrate sui Mestieri Antichi in collaborazione con CNA Picena, oltre che da esposizioni riservate all’Artigianato Artistico. Saranno organizzati punti con degustazione guidate da professionisti (Sommelier, Produttori, ecc.). Quest’anno il focus sulla Birra Artigianale sarà dedicato alla LADEISI, Birra aromatizzata alla Mela Rosa dei Sibillini.

- Sinergia con la neocostituito Comitato Centro Storico: l’incasso di una Cantina gestita dall’Associazione (Osteria de Lu Paese Vecchiu) sarà interamente devoluto per l’acquisto di attrezzature ed arredo urbano da posizionare nel Quartiere.

- Il Progetto Gioco si avvarrà di una nuova qualificante partnership grazie alla convergenza dell’Associazione Utòpia la quale, con risultati straordinari, rappresenta da anni nel mondo l’eccellenza italiana dell’intrattenimento di strada. Saranno organizzati punti spettacolo quotidiani per le rue e nelle piazzette, truccabimbi, intrattenimento. Inoltre, nella giornata di domenica si svolgerà un Laboratorio di Realizzazione di Giochi con materiale di riciclo (per bambini e genitori).

- Sviluppo del programma musicale: oltre ad una proposta altamente qualitativa per l’intrattenimento in strada e nelle Cantine, sono previsti tre concerti serali tra i quali, sabato 17 Luglio, quello di Alessandro Mannarino, artista che sta ottenendo grande successo, anche grazie alla partecipazione a trasmissioni come “Parla con me” di Serena Dandini e “VivaRadio2”. Il commitao di domenica, invece, sarà affidato ai agli argentini de La Zurda, conosciuti per le frequenti sinergie con i Negrita. In tutto saranno 14 gli artisti in rappresentanza delle maggior parte dei generi musicali: dal rock al pop, dal jazz al folk, dalla rural alla classica. Tantissimi i punti ove queste band si esibiranno durante il giorno tra Osterie, Piazzette, Rue a creare una coinvolgente e variopinta brezza musicale.

- Mostre d’arte ed Eventi culturali a corollario.

- Sensibilizzazione sulle tematiche del riciclo e delle energie alternative.

In questa sede abbiamo intenzione di rappresentare una manifestazione ambiziosa, di ampia risonanza, che determini ricadute positive (di visibilità ma non solo) per il Paese e per l’intera Area Montana. Non è un caso che il nostro Gruppo sia stato individuato quale capofila di un grande evento di Promozione Territoriale, denominato MAZZUMAJA GOES TO ROME (Mazzumaja va a Roma), che si terrà in una Piazza della Capitale a Primavera 2011. Si tratta di un format che, in maniera del tutto originale, favorirà l’incontro tra il grande pubblico ed il Piceno, in una cornice insolita ma assolutamente coinvolgente.
Grazie ai riscontri ottenuti con Mazzumaja abbiamo infatti maturato la convinzione che solo un evento di Piazza, nel quale saranno chiamati a convivere intrattenimento, marketing, socialità, proposte enogastronomiche e turistiche, cultura, tradizioni, possa consentire al nostro Territorio di presentarsi nella migliore e più efficaci delle maniere.
Per Comunanza l’evento di Roma rappresenta senza dubbio un’occasione unica: essere chiamata, per la prima volta, ad esercitare un importantissimo ruolo di direzione e coordinamento. Siamo certi che tutti i comunanzesi, con entusiasmo, sapranno apportare un auspicabile contributo di idee e di collaborazione.

Cogliamo l’occasione infine per comunicare che, circa un anno fa a corollario di Mazzumaja, abbiamo deciso di sviluppare una progettazione tecnico-economico che avesse i seguenti obiettivi:

1) Richiedere il co-finanziamento per l’acquisto di infrastrutture fondamentali per la nostra come per altre Associazioni comunanzesi, al fine di qualificare le manifestazioni, abbattere i costi di affitto, favorire la nascita di nuovi eventi. Si tratta, in sostanza, di una INNOVATIVA CUCINA attrezzata e realizzata su progetto originale Mazzumaja, di un’AREA STAND, di TAVOLI E SEDUTE.

2) Richiedere il co-finanziamento della già citata iniziativa denominata MAZZUMAJA VA A ROMA.

3) Richiedere il co-finanziamento di una proposta di riqualificazione del margine nord del Parco della Rimembranza (sovrastante pensilina Autobus). In collaborazione con importanti Enti ed Associazioni intendiamo restituire dignità estetica e funzionale ad uno degli ingressi di Comunanza, destinandolo a Giardino Botanico (erbe officinali ed aromatiche) che sarà gestito da giovani locali disoccupati, in ottica didattico-scientifica, culturale e turistica.

4) Richiedere un co-finanziamento per la realizzazione, alla base del Giardino, di un Mercato della Terra Slow Food. Si tratta di un importantissimo progetto internazionale (www.mercatidellaterra.it) incentrato sulla promozione delle tipicità che, ottavo in Italia, porrebbe Comunanza al centro di un sistema in forte espansione, restituendo il nostro Paese a quel ruolo di rappresentanza territoriale sottratto, giocoforza, negli anni. Anche in questo caso auspichiamo ricadute occupazionali a beneficio di giovani locali senza lavoro.

Il Progetto è stato inoltrato a diversi Soggetti tra cui il Bacino Imbrifero Montano del Tronto che, a seguito di una pre-valutazione, ha reputato l’iniziativa compatibile con i propri obiettivi e ci ha invitato a sottoporlo ufficialmente ad esame TRAMITE IL COMUNE DI COMUNANZA. Ciò in quanto il B.I.M., per imposizione statutaria, può co-finanziare esclusivamente gli Enti ad esso Consorziati. Dopo aver dunque effettuato un incontro con il Sindaco ed alcuni tra Assessori e Consiglieri, alla presenza del Presidente del Consorzio Luigi Contisciani, il Comune ha fornito parere favorevole all’iniziativa deliberando l’inoltro della pratica da noi predisposta al B.I.M.

L’importo Totale del budget di spesa è pari ad € 156.000; l’intervento del B.I.M. ammonta ad € 109.200, cioè il 70% del totale. Il restante 30% viene garantito in quote pressochè proporzionali dalla nostra Associazione e dal Comune. Questo impegno, peraltro, si accompagna all’erogazione da parte degli Associati di CONTRIBUTI GRATUITI in termini di progettazione, lavoro, promozione, assistenza. Quanto, cioè, fa parte dello spirito e del modus operandi di chi (non siamo ovviamente i soli in questo Paese) si impegna nel mondo del sociale senza secondi fini.

Negli ultimi giorni il B.I.M. ha formalmente comunicato al Comune di Comunanza l’approvazione dell’intero impegno di spesa, disponendo il nulla osta per l’avvio degli interventi.

Associazione Culturale Mazzumaja


Inserito il 28/06/2010 nella categoria Eventi

 

Tag :        


Notizia letta 450367 volte

Leggi le altre news della categoria Eventi

 

Invia la info ad un amico

 


Tutte le news Home Page  

 

B&B Oasi Verde Teramo 328/7571555

CERCA PER PROVINCIA

Menu ricerche

 

 

 

 


LE PAROLE PIU' CERCATE OGGI SU GOOGLE :

 Scarpe, calzature, tacchificio

Calzature da UOMO , da DONNA , da BAMBINI

Concessionari auto Ancona ,

automobili usate Marche

 

 

 
 

  Nuova pagina 1

ULTIME AZIENDE INSERITE SETTORE PRODUZIONE

Brancorsini

Labirinto Cooperativa Sociale

Lucarini e Partners

Elisabet srl

AT METALLI SRL

A TLC SRL

Bikers sas di Frontoni

EVENTIQUE Silvia Carducci

B.L. COSTRUZIONI Srl

ATHENA NIKE

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

La Cantina del Mese

La cantina selezionata nel mese corrente e' Fattoria "Villa Ligi" di F.Tonelli .

Nella provincia di Pesaro Urbino e precisamente a Pergola in Via Zoccolanti 25/A, questa azienda conta importanti riconoscimenti a livello nazionale. La filosofia dell'azienda e'  "Crediamo profondamente nelle virtù di un vino, capace di raccontare con estrema sincerità le caratteristiche di un territorio. Vino è sinonimo di arte; arte come mezzo di comunicazione di tipicità e tradizione capace di far sognare e suscitare ricordi.

Questi valori ci accompagnano da tanto tempo, di generazione in generazione, in questo antico mestiere che per caratteristiche intrinseche non abbandoneremo mai. La nostra attività vitivinicola, oramai quasi centenaria, è contraddistinta da un attaccamento inscindibile alla tradizione ed in tempi ultimi all’innovazione, necessaria per ottenere il massimo, ricercando il perfetto equilibrio tra gusto e colore, tra bouquet e retrogusto.

La nostra realtà agricola percorre costantemente e ciclicamente ogni anno gli stessi eventi che puntualmente ci coinvolgono sensibilizzandoci ogni giorno di più verso il prodotto finale, il nostro vino, attraverso la passione per il territorio, la natura, le persone che ci accompagnano. E’ un processo che non richiede tempi lunghi né brevi, ma tempi naturali, quelli necessari per ottenere un lavoro ben fatto.

E’ con tale dedizione e passione che ci rivolgiamo a quanti condividono il nostro pensiero, il nostro vino, per condividere attimi unici ricavati da piccoli gesti come quello di sorseggiarlo in un calice."

- ..... LEGGI TUTTO

 

 

  menu generale | etc | ect

NavBar

Tutti i loghi e marchi della categoria sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori

HOMEAZIENDE  a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoHOTEL  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoRISTORANTI  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoAGRITURISMI a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro Urbino | PROFESSIONISTI  |  VINI e CANTINE | AGRITURISMI | CONCESSIONARIE AUTO A ANCONA | CONCESSIONARIE AUTO A ASCOLI PICENO | CONCESSIONARIE AUTO A FERMO | CONCESSIONARIE AUTO A MACERATA | CONCESSIONARIE AUTO A PESARO URBINOEVENTI | SCRIVI A PORTALE MARCHE