Oggi è il: 18/01/2021 - Sono le ore: 08:44:05 

  IN EVIDENZA

MENU PORTALE Menu ricerche

 

 

Le altre news - sezioni Eventi e Gastronomia

Pasquale De Antonis ai Musei Civici di Palazzo Mosca di Pesaro

 

Aperitif sur l'herbe a Urbino

 

Con il tempo: opere dagli Sessanta al Duemila presso la Sala del Capitano di Candelara

 

Enrico Rava apre la XIX edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani

 

A Castelraimondo ventitreesima edizione dell'Infiorata Corpus Domini

 

CandelarArte caffe' 2015

 

A Pesaro Buongiorno Ceramica

 

A Treia si adottano i combattenti della Grande Guerra

 

Moni Ovadia, Michele Placido ed Erri de Luca e Nicky Nicolai a Recanati

 

A Jesi Bellezza - Mostra fotografica di Roberto Recanatesi

 

Luca Cognolato alle foglie d'oro di Pesaro per Adotta l'autore

 

Le nostre mani: il dialogo con la materia di Giancarlo Cesarini al castello di Candelara

 

Gherardo Cibo, dilettante di botanica e pittore di paesi ed altri appuntamenti a Pesaro

 

Percorso tra le pagine dei libri con Luigi Dal Cin

 

giornata internazionale Unesco del jazz a San Benedetto del Tronto

 

La linea gotica - 1944 - 2014 i ricordi di un bimbo di 12 anni di Terenzio Pedini

 

Letture a Palazzo Mosca, secondo appuntamento

 

Chiara Samugheo in mostra a Recanati

 

Paolo Gubinelli alla Palazzina Azzurra con Carte incise per Eugenio De Signoribus

 

Europe Direct Marche

 

 

I NUMERI DI PORTALEMARCHE

IL PORTALE DELLE AZIENDE DELLE MARCHE

Aziende

Professionisti

Ristorazione

Hotel Vini&Cantine

  Nuova pagina 1

2684

  OGGI SONO PRESENTI IN ARCHIVIO

2239

  Nuova pagina 1

1376

  Nuova pagina 1

781

cantine

89

Popsophia a Tolentino

Popsophia 2013Popsophia incontra la Biennale dell’Umorismo al Castello della Rancia

Dal 29 agosto all’1 settembre Popsophia sbarca a Tolentino e incontra la Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte .

Il programma dettagliato delle quattro giornate sono state presentate in conferenza stampa a Macerata presso la civica enoteca. Presenti Lucrezia Ercoli, direttore artistico di Popsophia insieme a Saverio Marconi e Piero Cesanelli, storici patron di Compagnia della Rancia e Musicultura. A loro sono affidati due dei momenti principali della manifestazione.

Fra le istituzioni erano presenti il Sindaco di Tolentino, Giuseppe Pezzanesi, insieme ad Alessandro Massi per la Cultura e Orietta Leonori per il Turismo, Luca Bartoli in rappresentanza di Exit e Camera di Commercio di Macerata, Andrea Weldon di banca dell’Adriatico e Alberto Mazzoni, direttore dell’Istituto Marchigiano di Tutela Vini.

In occasione delle Giornate di Popsophia il Castello della Rancia di Tolentino si trasforma in cittadella della riflessione filosofica, per un momento di incontro tra cultura alta e cultura bassa, all’insegna del tema comun denominatore delle due manifestazioni: (Oppure…), tratto dall’aforisma di Jhon Morreal che ha fatto da giuda al concorso della XXVII Biennale: “O combatti o scappi (oppure ridi)”.

Ogni giorno le porte del castello si apriranno alle 17 per poi proseguire fino a tarda notte. Quattro i temi, uno per ogni giornata di Popsophia: oppure disegni, oppure scrivi, oppure suoni, oppure danzi, oppure reciti. Ingressi gratuiti a tutti gli spettacoli (bus navetta disponibili da Piazza della Libertà di Tolentino).

Si parte il 29 agosto. Tante le tematiche da indagare a partire da Oppure… disegni, titolo che lega già in origine Biennale Internazionale dell’umorismo e riflessione pop-sofica. Ospiti la Scuola Internazionale di Comics, Marcello Veneziani, Giulio Giorello e uno dei filosofi italiani più vicini al movimento della Pop-filosofia, Umberto Curi.

Secondo tema delle giornate di Popsophia al Castello della Rancia è Oppure… reciti. Con Cesare Catà, saranno protagonisti delle conferenze Simone Regazzoni, Umberto Curi, Enrico Ghezzi (critico cinematografico amico da sempre di Popsophia) e Vincenzo Vigo. Evento speciale della rassegna poi è l’anteprima dello spettacolo teatrale della Compagnia della Rancia, Ubu roi, diretto da Saverio Marconi: ad andare in scena è un vero e proprio inedito, costruito ad hoc per Popsophia e per la Biennale e che reinterpreta l’irriverente commedia di Alfred Jarry.

La terza giornata è dedicata a Oppure… balli: ospiti sulla danza sono Monia Andreani, Claudia Attimonelli, Leonetta Bentivoglio (critica de La Repubblica) e Nicola Viceconti.

Infine, domenica 1 settembre Oppure… ridi riflette sulla filosofia dell’umorismo con Massimo Donà, Davide Grossi e altri ospiti.

Le giornate della Rancia si chiudono domenica con “La leggerezza delle calde estati degli anni ‘60”, un inedito nato dal lavoro congiunto tra Popsophia Production e la Compagnia di Musicultura in collaborazione con Prometeo. Ideato e diretto da Piero Cesanelli, lo spettacolo medita sulla vaporosità e spensieratezza che connotavano le estati italiane del boom economico e della cultura di massa attraverso le ‘canzonette’. Ad introdurre il nuovo lavoro sarà il filosofo Elio Matassi che aprirà la questione alla leggerezza in musica.

Le serate di (Oppure…), da giovedì a domenica, sono arricchite da videoinstallazioni a cura dell’Accademia di Belle Arti di Macerata e di Med Store. Numerosi anche i concerti fra i quali quello dei Family portrait, da poco usciti con il nuovo album Lontano.

“Popsophia – secondo l’Assessore regionale alla Cultura, Pietro Marcolini -, è riuscita a diventare una delle realtà più interessanti tra gli appuntamenti culturali della regione. Ha saputo attrarre e appassionare un pubblico sempre più numeroso alla ricerca di senso, veicolando una fruizione consapevole e partecipata della cultura e in particolare della filosofia. Dopo le giornate pesaresi, in un contesto in cui la contemporaneità è diventata oggetto di riflessione anche con un sensibile taglio politico, a Tolentino l’approccio torna a sollecitare la sottile provocazione che da sempre la caratterizza e su cui si riaccende ogni volta la disputa, perché Popsophia non vuol “popolarizzare” la filosofia, nel senso della sua banalizzazione, ma vuol spingere ciascuno ad interrogarsi sul carattere popolare della stessa, e cioè sul fatto che la filosofia ha a che fare con la vita degli uomini, di tutti gli uomini”.
Autore: Ufficio Stampa

Inserito il 27/08/2013 nella categoria Cultura

 

Tag : Popsophia  Tolentino  Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte


Notizia letta 442386 volte

Leggi le altre news della categoria Cultura

 

Invia la info ad un amico

 


Tutte le news Home Page  

 

B&B Oasi Verde Teramo 328/7571555

CERCA PER PROVINCIA

Menu ricerche

 

 

 

 


LE PAROLE PIU' CERCATE OGGI SU GOOGLE :

 Scarpe, calzature, tacchificio

Calzature da UOMO , da DONNA , da BAMBINI

Concessionari auto Ancona ,

automobili usate Marche

 

 

 
 

  Nuova pagina 1

ULTIME AZIENDE INSERITE SETTORE PRODUZIONE

Brancorsini

Labirinto Cooperativa Sociale

Lucarini e Partners

Elisabet srl

AT METALLI SRL

A TLC SRL

Bikers sas di Frontoni

EVENTIQUE Silvia Carducci

B.L. COSTRUZIONI Srl

ATHENA NIKE

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

La Cantina del Mese

La cantina selezionata nel mese corrente e' Fattoria "Villa Ligi" di F.Tonelli .

Nella provincia di Pesaro Urbino e precisamente a Pergola in Via Zoccolanti 25/A, questa azienda conta importanti riconoscimenti a livello nazionale. La filosofia dell'azienda e'  "Crediamo profondamente nelle virtù di un vino, capace di raccontare con estrema sincerità le caratteristiche di un territorio. Vino è sinonimo di arte; arte come mezzo di comunicazione di tipicità e tradizione capace di far sognare e suscitare ricordi.

Questi valori ci accompagnano da tanto tempo, di generazione in generazione, in questo antico mestiere che per caratteristiche intrinseche non abbandoneremo mai. La nostra attività vitivinicola, oramai quasi centenaria, è contraddistinta da un attaccamento inscindibile alla tradizione ed in tempi ultimi all’innovazione, necessaria per ottenere il massimo, ricercando il perfetto equilibrio tra gusto e colore, tra bouquet e retrogusto.

La nostra realtà agricola percorre costantemente e ciclicamente ogni anno gli stessi eventi che puntualmente ci coinvolgono sensibilizzandoci ogni giorno di più verso il prodotto finale, il nostro vino, attraverso la passione per il territorio, la natura, le persone che ci accompagnano. E’ un processo che non richiede tempi lunghi né brevi, ma tempi naturali, quelli necessari per ottenere un lavoro ben fatto.

E’ con tale dedizione e passione che ci rivolgiamo a quanti condividono il nostro pensiero, il nostro vino, per condividere attimi unici ricavati da piccoli gesti come quello di sorseggiarlo in un calice."

- ..... LEGGI TUTTO

 

 

  menu generale | etc | ect

NavBar

Tutti i loghi e marchi della categoria sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori

HOMEAZIENDE  a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoHOTEL  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoRISTORANTI  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoAGRITURISMI a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro Urbino | PROFESSIONISTI  |  VINI e CANTINE | AGRITURISMI | CONCESSIONARIE AUTO A ANCONA | CONCESSIONARIE AUTO A ASCOLI PICENO | CONCESSIONARIE AUTO A FERMO | CONCESSIONARIE AUTO A MACERATA | CONCESSIONARIE AUTO A PESARO URBINOEVENTI | SCRIVI A PORTALE MARCHE