Oggi è il: 24/01/2021 - Sono le ore: 04:00:57 

  IN EVIDENZA

MENU PORTALE Menu ricerche

 

 

Le altre news - sezioni Eventi e Gastronomia

Pasquale De Antonis ai Musei Civici di Palazzo Mosca di Pesaro

 

Aperitif sur l'herbe a Urbino

 

Con il tempo: opere dagli Sessanta al Duemila presso la Sala del Capitano di Candelara

 

Enrico Rava apre la XIX edizione del Premio Internazionale Massimo Urbani

 

A Castelraimondo ventitreesima edizione dell'Infiorata Corpus Domini

 

CandelarArte caffe' 2015

 

A Pesaro Buongiorno Ceramica

 

A Treia si adottano i combattenti della Grande Guerra

 

Moni Ovadia, Michele Placido ed Erri de Luca e Nicky Nicolai a Recanati

 

A Jesi Bellezza - Mostra fotografica di Roberto Recanatesi

 

Luca Cognolato alle foglie d'oro di Pesaro per Adotta l'autore

 

Le nostre mani: il dialogo con la materia di Giancarlo Cesarini al castello di Candelara

 

Gherardo Cibo, dilettante di botanica e pittore di paesi ed altri appuntamenti a Pesaro

 

Percorso tra le pagine dei libri con Luigi Dal Cin

 

giornata internazionale Unesco del jazz a San Benedetto del Tronto

 

La linea gotica - 1944 - 2014 i ricordi di un bimbo di 12 anni di Terenzio Pedini

 

Letture a Palazzo Mosca, secondo appuntamento

 

Chiara Samugheo in mostra a Recanati

 

Paolo Gubinelli alla Palazzina Azzurra con Carte incise per Eugenio De Signoribus

 

Europe Direct Marche

 

 

I NUMERI DI PORTALEMARCHE

IL PORTALE DELLE AZIENDE DELLE MARCHE

Aziende

Professionisti

Ristorazione

Hotel Vini&Cantine

  Nuova pagina 1

2684

  OGGI SONO PRESENTI IN ARCHIVIO

2239

  Nuova pagina 1

1376

  Nuova pagina 1

781

cantine

89

X FESTIVAL PERGOLESI SPONTINI

X FESTIVAL PERGOLESI SPONTINI (17 – 25 settembre 2010)
Inaugura il grande clavicembalista Gustav Leonhardt il 17 settembre e si chiude con Claudio Abbado e l’Orchestra Mozart il 25 settembre con l’esecuzione dello Stabat Mater di Pergolesi.
Rinviate le opere Lo frate ‘nnamorato e L’Olimpiade, e l’Oratorio Guglielmo d’Aquitania.
Appuntamento di spicco il 18 settembre con la rara esecuzione de La servante maîtresse di Pergolesi, versione francese de La Serva padrona.
Con l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per il concerto di Claudio Abbado con l’esecuzione dello Stabat Mater di Pergolesi di sabato 25 settembre a Jesi si conclude la seconda parte delle Celebrazioni pergolesiane iniziate in primavera con grande successo di pubblico e di critica con Il Flaminio e L’Adriano in Siria con gli intermezzi della Serva Padrona diretti da Dantone.
Il Festival di settembre ha dovuto registrare modifiche sostanziali alla programmazione in seguito alla cancellazione dei comitati nazionali – tra i quali quello per le celebrazioni del terzo centenario della nascita di Pergolesi - e all’impasse economica che non permette di avere certezza dei finanziamenti pubblici e privati a suo tempo concordati. I due allestimenti operistici, cioè la nuova produzione de Lo frate ‘nnamorato, prevista il 3 settembre, e L’Olimpiade programmata per il 10 settembre, oltre all’Oratorio Li prodigi della divina Grazia nella conversione e morte di San Guglielmo Duca d’Aquitania, previsto l’11 settembre, non potranno quindi essere realizzati. Verranno ripresi in data da destinarsi dopo l’incontro con il Presidente Onorario delle Celebrazioni Gianni Letta con il Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca e l’Assessore alla Cultura Pietro Marcolini e gli sponsor per decidere una linea comune in accordo con il Sindaco e Presidente della Fondazione Pergolesi Spontini Fabiano Belcecchi, l’Assessore alla Cultura del Comune di Jesi Leonardo Lasca, l’Amministratore Delegato della Fondazione Pergolesi Spontini William Graziosi, il Direttore artistico Gianni Tangucci e il Consulente scientifico Vincenzo De Vivo. La Fondazione, infatti, indirizza ogni suo sforzo a realizzare integralmente – pur dilazionandolo nei prossimi due anni – il progetto di esecuzione dell’Opera omnia del compositore, con la registrazione in HD di opere, intermezzi e oratori.

Il Festival si aprirà il 17 settembre con il grande clavicembalista olandese Gustav Leonhardt, uno dei più importanti interpreti a livello mondiale, nel piccolo Teatro La Fortuna di Monte San Vito in un concerto che alterna Johann Sebastian Bach a compositori italiani del Settecento che hanno scritto per strumento a tastiera.
Montecarotto, nel suo Teatro Comunale, accoglie l’appuntamento di sabato 18 settembre (replica il 19) con La servante maîtresse. Si tratta della versione francese dei noti intermezzi de La Serva padrona, che con il libretto di Pierre Baurans andò in scena a Parigi alla Comédie Italienne il 14 agosto 1754, nel pieno della Querelle des bouffons scoppiata nel 1752 quando gli intermezzi pergolesiani, nella loro originale versione italiana, vennero rappresentati fra un atto e l’altro di Acis et Galatée di Lully provocando l’acceso dibattito fra i sostenitori dell’opera buffa italiana e quelli dell’opera francese. Nella versione che ascolteremo a Montecarotto, Pierre Baurans aggiunse alcuni numeri musicali alla partitura pergolesiana e utilizzò il dialogo parlato al posto dei recitativi. L’esecuzione sarà affidata a giovani interpreti: sono i cantanti della Scuola dell'Opera di Bologna - Davide Bartolucci e Lavinia Bini - insieme con gli Strumentisti della Scuola di Formazione del Progetto Sipario della Fondazione Pergolesi Spontini. Dirige Giacomo Sagripanti. La regia è affidata a Juliette Deschamps, una delle figure di spicco della scena teatrale francese.

Gli strumentisti e cantanti della Scuola di Formazione del Progetto Sipario sono i protagonisti del concerto di domenica 19 settembre alla Chiesa degli Aroli. “Musica al quadrato” è il titolo del concerto che alterna musica di Stravinskij alla novità, un omaggio al compositore jesino, di Luciano Di Giandomenico Chiuso nel centro, Orfeo cantata per voci, archi e nastro magnetico, da Pergolesi.

La chiusura del Festival spetta all’atteso ritorno di Claudio Abbado e dell’Orchestra Mozart: dopo l’inaugurazione delle Celebrazioni pergolesiane nel giugno 2009, il maestro Abbado torna al Teatro Pergolesi sabato 25 settembre con il capolavoro di Pergolesi, lo Stabat Mater, preceduto dalla musica di Bach: Ich will dir mein Herze schenken aria per soprano dalla Passione secondo Matteo BWV 244, Erbarme dich, mein Gott aria per contralto dalla Passione secondo Matteo BWV 244, Es ist vollbracht, o Trost aria per contralto dalla Passione secondo Giovanni BWV 245 e il Concerto per violino in mi maggiore per violino, archi e basso continuo BWV 1042. Solisti d’eccezione con il soprano Julia Kleiter, il contralto Sara Mingardo e il violinista Giuliano Carmignola.

Le Celebrazioni Pergolesiane si avvalgono del sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche, della Provincia di Ancona, del Comune di Jesi, della collaborazione dei Comuni di Maiolati Spontini, Monsano, Montecarotto, Monte San Vito, San Marcello, Pozzuoli, del contributo di privati uniti in Art Venture (Gruppo Pieralisi, Leo Burnett, Moncaro New Holland-Gruppo Fiat, S.E.DA., Starcom Italia), della Camera di Commercio di Ancona e della Arcus S.p.a. Società per lo sviluppo dell’Arte, della Cultura e dello Spettacolo. Sponsor principale è Banca Marche.
Info: Fondazione Pergolesi Spontini. Via Mazzini 14, 60035 Jesi (AN)
tel. +39 0731 202944 fax +39 0731 226460
Ufficio stampaTel. 0731.202944 e-mail ufficiostampa@fpsjesi.com

Inserito il 04/09/2010 nella categoria Eventi

 

Tag : stabat mater  pergolesi   


Notizia letta 442758 volte

Leggi le altre news della categoria Eventi

 

Invia la info ad un amico

 


Tutte le news Home Page  

 

B&B Oasi Verde Teramo 328/7571555

CERCA PER PROVINCIA

Menu ricerche

 

 

 

 


LE PAROLE PIU' CERCATE OGGI SU GOOGLE :

 Scarpe, calzature, tacchificio

Calzature da UOMO , da DONNA , da BAMBINI

Concessionari auto Ancona ,

automobili usate Marche

 

 

 
 

  Nuova pagina 1

ULTIME AZIENDE INSERITE SETTORE PRODUZIONE

Brancorsini

Labirinto Cooperativa Sociale

Lucarini e Partners

Elisabet srl

AT METALLI SRL

A TLC SRL

Bikers sas di Frontoni

EVENTIQUE Silvia Carducci

B.L. COSTRUZIONI Srl

ATHENA NIKE

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

  Nuova pagina 1

La Cantina del Mese

La cantina selezionata nel mese corrente e' Fattoria "Villa Ligi" di F.Tonelli .

Nella provincia di Pesaro Urbino e precisamente a Pergola in Via Zoccolanti 25/A, questa azienda conta importanti riconoscimenti a livello nazionale. La filosofia dell'azienda e'  "Crediamo profondamente nelle virtù di un vino, capace di raccontare con estrema sincerità le caratteristiche di un territorio. Vino è sinonimo di arte; arte come mezzo di comunicazione di tipicità e tradizione capace di far sognare e suscitare ricordi.

Questi valori ci accompagnano da tanto tempo, di generazione in generazione, in questo antico mestiere che per caratteristiche intrinseche non abbandoneremo mai. La nostra attività vitivinicola, oramai quasi centenaria, è contraddistinta da un attaccamento inscindibile alla tradizione ed in tempi ultimi all’innovazione, necessaria per ottenere il massimo, ricercando il perfetto equilibrio tra gusto e colore, tra bouquet e retrogusto.

La nostra realtà agricola percorre costantemente e ciclicamente ogni anno gli stessi eventi che puntualmente ci coinvolgono sensibilizzandoci ogni giorno di più verso il prodotto finale, il nostro vino, attraverso la passione per il territorio, la natura, le persone che ci accompagnano. E’ un processo che non richiede tempi lunghi né brevi, ma tempi naturali, quelli necessari per ottenere un lavoro ben fatto.

E’ con tale dedizione e passione che ci rivolgiamo a quanti condividono il nostro pensiero, il nostro vino, per condividere attimi unici ricavati da piccoli gesti come quello di sorseggiarlo in un calice."

- ..... LEGGI TUTTO

 

 

  menu generale | etc | ect

NavBar

Tutti i loghi e marchi della categoria sono di proprietà dei rispettivi proprietari. I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori

HOMEAZIENDE  a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoHOTEL  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoRISTORANTI  a  Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro UrbinoAGRITURISMI a Ancona - Ascoli Piceno - Fermo - Macerata - Pesaro Urbino | PROFESSIONISTI  |  VINI e CANTINE | AGRITURISMI | CONCESSIONARIE AUTO A ANCONA | CONCESSIONARIE AUTO A ASCOLI PICENO | CONCESSIONARIE AUTO A FERMO | CONCESSIONARIE AUTO A MACERATA | CONCESSIONARIE AUTO A PESARO URBINOEVENTI | SCRIVI A PORTALE MARCHE